Amsterdam | 2019, 19 - 21 November

METSTRADE continua a registrare successi

  • 19 December, 2018
  • Press Release

Record di presenze e una vivace atmosfera ad Amsterdam

In tutto il mondo vi è un numero selezionato di mostre e fiere che hanno, per così dire, una vita propria e diventano importanti punti d’incontro per tutti i professionisti di un determinato settore. La Fiera METSTRADE fa parte di questa piccola élite, perché a metà novembre di ogni anno quest’evento trasforma la capitale olandese per una settimana nel centro mondiale dell'industria nautica da diporto. Anche in base ai propri standard elevati, la 31° edizione della fiera ha offerto un numero eccezionale di opportunità di business e networking oltre che di incontri sociali. Per l'atmosfera unica e conviviale, METSTRADE 

"METSTRADE 2018 è stata particolarmente vivace perché si è affidata a un concetto collaudato sullo sfondo di una fiorente industria nautica da diporto", afferma Irene Dros, Maritime Director del centro congressi RAI Amsterdam. "Gli espositori, i visitatori e i partner commerciali erano molto soddisfatti: l’evento è stato produttivo e amichevole, con un genuino senso di comunità. Come organizzatori, siamo molto soddisfatti della risposta alle nuove iniziative che abbiamo creato per continuare a rendere la fiera interessante. L'entusiasmo generale si è ulteriormente espresso nel numero record di oltre 1100 aziende che hanno già prenotato per un posto per METSTRADE 2019."

I visitatori giusti

Il numero record di espositori che hanno affollato il centro congressi RAI è stato particolarmente soddisfatto della diversità dei visitatori. Un'analisi delle statistiche della fiera conferma che si è trattato di un evento che continua a migliorare ad ogni edizione. Per la prima volta quest'anno, la fiera METSTRADE ha dato il benvenuto a un nutrito gruppo di consulenti commerciali che hanno rappresentato le ambasciate di 37 paesi.

Vi è stato un notevole incremento nel numero di visitatori dagli Stati Uniti (aumento del 13% rispetto al 2017), dall’Italia (8%) e dalla Danimarca (5%), oltre a quelli dei principali paesi emergenti nel settore nautico, compresi gli Emirati Arabi Uniti (+ 9%) e la Russia (15%). Un incremento del 5% dei visitatori provenienti dai Paesi Bassi è stato particolarmente gradito, poiché rappresentavano principalmente le grandi aziende.

Il numero dei padiglioni nazionali è salito quest'anno a 19, con la Danimarca come nuovo arrivato. Julie Balzano, Senior Director Export Development presso l’associazione statunitense dei produttori nautici (US National Marine Manufacturers Association, NMMA), ha ben descritto l’atmosfera all’interno degli hub nazionali. “La fiera è stata veramente fantastica e anche i nostri membri espositori hanno commentato positivamente sulla qualità degli acquirenti. Il padiglione USA tornerà di nuovo nel 2019 perché METSTRADE è diventato un evento da non perdere per i membri di NMMA."

Da una generazione all’altra

Un'altra caratteristica di METSTRADE 2018 è stata il modo in cui la generazione più giovane partecipa attivamente non solo alla fiera, ma all’industria nel suo complesso. Nell’affollata sala del METSTRADE Young Professionals Club si sono visti nuovi volti mentre gli eventi YPC hanno registrato un grande numero di partecipanti.

Nel complesso, gli organizzatori della fiera sono riusciti ad attirare un gruppo estremamente vario di visitatori. Lo ha confermato Hendrik van der Linden, Sales Director di Lewmar: “La Fiera METSTRADE di quest'anno è stata un grande successo per Lewmar; non solo abbiamo incontrato tutti i nostri principali clienti, ma siamo anche entrati in contatto con cantieri di più piccole dimensioni. Siamo molto ottimisti e intravediamo già numerosi nuovi progetti all’orizzonte. È stato stimolante incontrare nel nostro stand la nuova generazione di ingegneri e persone legate all'industria nautica. È fantastico ascoltare i loro punti di vista sull’innovazione e vedere come utilizzano le moderne tecnologie. I rapporti di lavoro con questo gruppo vengono migliorati dall'esperienza di quelli di noi che partecipano a METSTRADE da molti anni."



Nel complesso, gli organizzatori della fiera sono riusciti ad attirare un gruppo estremamente vario di visitatori. Lo ha confermato Hendrik van der Linden, Sales Director di Lewmar: “La Fiera METSTRADE di quest'anno è stata un grande successo per Lewmar; non solo abbiamo incontrato tutti i nostri principali clienti, ma siamo anche entrati in contatto con cantieri di più piccole dimensioni. Siamo molto ottimisti e intravediamo già numerosi nuovi progetti all’orizzonte. È stato stimolante incontrare nel nostro stand la nuova generazione di ingegneri e persone legate all'industria nautica. È fantastico ascoltare i loro punti di vista sull’innovazione e vedere come utilizzano le moderne tecnologie. I rapporti di lavoro con questo gruppo vengono migliorati dall'esperienza di quelli di noi che partecipano a METSTRADE da molti anni."

Sviluppi in corso

Irene Dros spiega che facilitare questi tipi di incontri dal vivo è proprio l’essenza quello che gli organizzatori cercano di fare con la Fiera METSTRADE. "Oltre agli stand degli espositori, siamo impegnati a sviluppare nuove attività che incoraggiano il networking e i contatti personali. Non vi può essere innovazione in un settore avanzato come il nostro senza creatività; telefonate ed e-mail non sono semplicemente sufficienti.

“Creiamo l'ambiente giusto per le riunioni sia nelle sale, sia durante gli eventi dei partner di RAI Amsterdam e in tutta la città, con ricevimenti e cene di networking, serate dedicate allo scambio di conoscenza, cerimonie di premiazione e, naturalmente, festeggiamenti. Per questo METSTRADE diventa una fonte indispensabile, e inesauribile, di creatività per gli anni a venire."

Solida reputazione dei premi Boat Builder Awards

Un bell'esempio di un recente sviluppo che ha già dato i suoi frutti sono i premi Boat Builder Awards. L'evento giunto alla quarta edizione è diventato una parte integrante della settimana di attività che si svolgono intorno a METSTRADE. "I premi del 2018 sono stati indubbiamente l’endorsement principale e migliore da parte di tutti gli innovatori e i pionieri del nostro settore", commenta Ed Slack, redattore capo di IBI e presidente della giuria dei Boat Builder Awards. “Vogliamo ringraziare tutti i vincitori e le società premiate, nonché gli sponsor che contribuiscono a rendere possibile questa serata speciale."

Uno di questi vincitori è stata l’azienda Absolute Yachts, che si è aggiudicata il premio per l’innovazione in un processo di produzione (Innovation in a Production Process). “Questo premio è un meraviglioso riconoscimento per la nostra azienda", afferma l'addetta stampa Daniela Ceruti. "L'identità professionale di Absolute Yachts ha le sue radici nel design e nella produzione. L’essenza della nostra azienda è tecnica e questo premio per il nostro Sistema di Struttura Integrata (ISS) è stato uno dei più gratificanti fino ad oggi."

Aree di nicchia in crescita

Giunta alla sua seconda edizione, la piattaforma E-nnovationLAB, che presenta la tecnologia di propulsione navale elettrica e ibrida, ha avuto una posizione ancora più prominente alla fiera di quest'anno. La risposta dei visitatori è stata eccellente, con molte visite ed eventi ben frequentati.
 
Un'altra area popolare è stata il Marina & Yard Pavilion, dove circa 70 espositori hanno registrato un numero significativo di visitatori nuovi e altamente qualificati, tra cui molti responsabili degli acquisti. "Il Marina & Yard Pavilion di METSTRADE è diventato il punto d'incontro annuale per il nostro team per stare insieme a clienti e lettori", conferma Julia Hallam, direttore commerciale della rivista Marina World Magazine. "C'è un brusio in tutto questo padiglione così particolare, che attira visitatori interessati specificamente al settore nautico e ora ha una reputazione consolidata di hub internazionale per il nostro settore."

In attesa del 2019

Un successo simile è stato registrato al SuperYacht Pavilion, che quest'anno si è espanso in tre padiglioni e integrato con un'area dedicata al networking e alle riunioni ribattezzata Shipyard. Anche il Construction & Marina Pavilion ha confermato la sua continua crescita con un'area ancora più ampia e tavole rotonde di successo. Il fatto che la maggior parte degli espositori della nuova area di questo padiglione abbia già prenotato un posto per METSTRADE 2019 è conferma di una tendenza che ha contribuito a un numero record di prenotazioni generali.

L’edizione 2019 di METSTRADE è pianificata per il periodo dal 19 al 21 novembre, e già due terzi degli spazi espositivi sono già stati venduti. Queste parole conclusive di Suzanne Blaustone, amministratore delegato dei produttori britannici di attrezzature per barche a vela Barton Marine, spiegano bene questo successo: "METSTRADE è sempre il momento clou dell'anno perché è a questa fiera che incontriamo la maggior parte dei nostri clienti provenienti da tutto il mondo. Ci siamo già prenotati per METSTRADE 2019 perché non ci sono altre fiere che creano questo livello di entusiasmo, divertimento e coinvolgimento per i professionisti del commercio marittimo."

Sala stampa online>>

Libreria immagini>>


La Fiera METSTRADE
METSTRADE è la più grande fiera al mondo dedicata ad attrezzature, materiali e sistemi per la nautica da diporto internazionale. È organizzata da RAI Amsterdam in collaborazione con il Consiglio internazionale delle associazioni dell'industria nautica (ICOMIA, International Council of Marine Industry Associations) e comprende tre aree specialistiche: SuperYacht Pavilion, Marina & Yard Pavilion e Construction Material Pavilion. L’edizione 2019 di METSTRADE è pianificata per il periodo dal 19 al 21 novembre.


Per ulteriori informazioni, vi invitiamo a visitare contattare il Brand Marketing Manager: Sigrid van der Wel, T +31 6 30410546, E s.vd.wel@rai.nl, I www.metstrade.com

Share

Always stay up to date

subscribe to our newsletter »

Latest Video

View all »